RIP, Renato Giussani

Salami Alitalia Gabibbo Parlami Di Greggio

Non ebbi pace fino a che, iniziando a lavorare, non riuscii ad acquistare una di quelle bellissime casse acustiche della ESB, azienda non più esistente, la 7/05 della serie DSR. Renato Giussani è stato uno di quelle persone che associo ai vent'anni, anche se l'ho letto, tramite riviste o su internet, anche fino a poco tempo fa. Non che abbia avuto con lui chissà quali rapporti, ma nel suo ramo, le poche volte che gli ho fatto una domanda, ho sempre ricevuto una risposta. Non so per cosa è morto, mi auguro che non abbia dovuto soffrire, e mi associo al dolore della famiglia: tra l'altro, è arrivato al capolinea pure abbastanza giovane, era nato nel 1947... Di sicuro, comunque, muore l'ennesimo pezzo della mia giovinezza. Il suo lavoro adesso era assai diverso, e non riesco ad immaginare nessuno che vorrebbe avere le 7/07 nel salotto, tranne me...