Aspettando Di Maio

Ubuntiamo Lasciati Andare

A questo punto ho quasi paura che un giorno possa arrivare questa gente al governo: vanno in ricorsione infinita come i programmi fatti male per i computer...

link

E' inutile dire che si capisce cosa intendeva dire; molto più difficile capire perché non gli è riuscito... la speranza che i Cinque Stelle muovano la politica italiana è davvero finita? Mentre il Dibba sta meditando se provare a candidarsi a sindaco di Roma o meno, ancora, Di Maio, da bravo componente del cerchio magico grillino, sta in qua e là a proporsi.
Ma dunque, ciò che piace a Grillo piace a tutti, e ci si trova con queste discussioni che saranno anche commentate in modo fazioso (ripeto, si capiva benissimo cosa intendeva), e comunque rendono in tono iperrealistico la situazione: dilettanti allo sbaraglio.

Floris: qual è la vostra ricetta per fare uscire il paese dalla crisi?
Di Maio: il reddito di cittadinanza
Floris: e i soldi dove li prendete?
Di Maio: tagliando gli sprechi
Floris: cioè?
Di Maio: chiudiamo gli enti inutili, ci sono migliaia di enti inutili che costano allo stato miliardi di euro
Floris: ma dovrete licenziare i dipendenti
Di Maio: sì, se non servono...
Floris: e che fine faranno?
Di Maio: gli sosteniamo la formazione per un altro incarico e nel frattempo gli diamo il reddito di cittadinanza di 780 euro

Tags: politics grillo