Basta Carlsberg


Ci sono delle storielle che possono sembrare anche piccole, ma certo ci lasciano addosso qualcosa, anche nella vita di tutti i giorni e non solo nella testa.

link

L'articolo spiega bene cosa è successo, e a me non rimane che ridistribuirlo, in modo da far conoscere, nei limiti della piccolezza del mio contributo, cosa si è provato a fare: il tentativo di prendere l'uso esclusivo di una parola italiana per meschini scopi pubblicitari. Il luppolo, dato che questi tizi ci parlano di birre fatte con tre luppoli, e che voglia dire non si sa di preciso, dovrebbe essere patrimonio loro.
Sono contro i copyright, specialmente nel caso in cui sono destinati a danneggiare realtà piccole, partendo da grosse multinazionali.
Se Carlsberg Italia spa motiva la richiesta di cambio di nome del locale con il non causare confusione nei propri clienti, mi affretto a dire che mai più comprerò niente di loro, togliendogli il rimorso di avermi potuto lasciare qualche dubbio.