Cosa Comprare


Arrivato ad un punto in cui vorrei ricomprare l'auto, cominciano i dubbi. Tanto per iniziare, attualmente possiedo una Musa, auto simpatica ma forse più adatta a una madre con due figli che a me. Un'auto può essere utile, o può dare soddisfazione, c'è poco da dirci sopra. Le macchine che mi piacciono di più, da sempre, sono quelle la cui linea richiama gli anni sessanta. Senza dubbio eviterò di acquistare un'Aston Martin, per ovvi motivi, ma escludendo questa poi ne rimangono poche.

Forse sarà meglio se ne trovo una di altro tipo. Le station wagon mi sembrano molto utili, ancora ricordo quando comprai la tv nuova e fui costretto a chiedere aiuto ad un amico con la sua auto per portarla a casa. Un piccolo problema è però che a Firenze, dove abito, più la macchina è grande e più ci si rompe le scatole per guidare, parcheggiare, etc etc

Volendo, ci sono le minicar, tipo Smart, o, un pò meglio, la 500. E certo però, sono davvero piccole... cosa ci posso portare con queste? E viaggiare in autostrada per fare anche solo un centinaio di chilometri, non ti fa addormentare o rimbecillire? Boh.

Certo, per portare roba, una macchina come quelle da "idraulici" tipo Qubo, Teepee, Berlingo, non sarebbe male. Oddio, quanto sono brutte. Hai voglia a pensare che ci starebbe uno stereo enorme dentro e potrei ascoltare un sacco di musica, ma insomma.

Le auto che mi piacciono di più, da sempre, sono le spider. Ora come ora, con 10-12000 euro ci si prende una MX-5 abbastanza nuova, ma si trovano un pò più vecchie anche a molto meno. Va detto che se ripenso poi al trasporto di cose, o al fatto che è un pò sprecata per viaggiare in città, mi viene male, come già mi veniva quando avevo la Barchetta. E non dimentico le multe che presi andando a 60 all'ora su tre corsie... quindi, la sportività può essere un male.

Forse sarà meglio se ne trovo una di altro tipo. Le station wagon mi sembrano molto utili, ancora ricordo quando comprai la tv nuova e fui costretto a chiedere aiuto ad un amico con la sua auto per portarla a casa. Un piccolo problema è però che a Firenze, dove abito, più la macchina è grande e più ci si rompe le scatole per guidare, parcheggiare, etc etc

Volendo, ci sono le minicar, tipo Smart, o, un pò meglio, la 500. E certo però, sono davvero piccole... cosa ci posso portare con queste? E viaggiare in autostrada per fare anche solo un centinaio di chilometri, non ti fa addormentare o rimbecillire? Boh.

Certo, per portare roba, una macchina come quelle da "idraulici" tipo Qubo, Teepee, Berlingo, non sarebbe male. Oddio, quanto sono brutte. Hai voglia a pensare che ci starebbe uno stereo enorme dentro e potrei ascoltare un sacco di musica, ma insomma.

Le auto che mi piacciono di più, da sempre, sono le spider. Ora come ora, con 10-12000 euro ci si prende una MX-5 abbastanza nuova, ma si trovano un pò più vecchie anche a molto meno. Va detto che se ripenso poi al trasporto di cose, o al fatto che è un pò sprecata per viaggiare in città, mi viene male, come già mi veniva quando avevo la Barchetta. E non dimentico le multe che presi andando a 60 all'ora su tre corsie... quindi, la sportività può essere un male.

Forse sarà meglio se ne trovo una di altro tipo. Le station wagon mi sembrano molto utili, ancora ricordo quando comprai la tv nuova e fui costretto a chiedere aiuto ad un amico con la sua auto per portarla a casa. Un piccolo problema è però che a Firenze, dove abito, più la macchina è grande e più ci si rompe le scatole per guidare, parcheggiare, etc etc

Volendo, ci sono le minicar, tipo Smart, o, un pò meglio, la 500. E certo però, sono davvero piccole... cosa ci posso portare con queste? E viaggiare in autostrada per fare anche solo un centinaio di chilometri, non ti fa addormentare o rimbecillire? Boh.

Certo, per portare roba, una macchina come quelle da "idraulici" tipo Qubo, Teepee, Berlingo, non sarebbe male. Oddio, quanto sono brutte. Hai voglia a pensare che ci starebbe uno stereo enorme dentro e potrei ascoltare un sacco di musica, ma insomma.

Le auto che mi piacciono di più, da sempre, sono le spider. Ora come ora, con 10-12000 euro ci si prende una MX-5 abbastanza nuova, ma si trovano un pò più vecchie anche a molto meno. Va detto che se ripenso poi al trasporto di cose, o al fatto che è un pò sprecata per viaggiare in città, mi viene male, come già mi veniva quando avevo la Barchetta. E non dimentico le multe che presi andando a 60 all'ora su tre corsie... quindi, la sportività può essere un male.

Forse sarà meglio se ne trovo una di altro tipo. Le station wagon mi sembrano molto utili, ancora ricordo quando comprai la tv nuova e fui costretto a chiedere aiuto ad un amico con la sua auto per portarla a casa. Un piccolo problema è però che a Firenze, dove abito, più la macchina è grande e più ci si rompe le scatole per guidare, parcheggiare, etc etc

Volendo, ci sono le minicar, tipo Smart, o, un pò meglio, la 500. E certo però, sono davvero piccole... cosa ci posso portare con queste? E viaggiare in autostrada per fare anche solo un centinaio di chilometri, non ti fa addormentare o rimbecillire? Boh.

Certo, per portare roba, una macchina come quelle da "idraulici" tipo Qubo, Teepee, Berlingo, non sarebbe male. Oddio, quanto sono brutte. Hai voglia a pensare che ci starebbe uno stereo enorme dentro e potrei ascoltare un sacco di musica, ma insomma.

Le auto che mi piacciono di più, da sempre, sono le spider. Ora come ora, con 10-12000 euro ci si prende una MX-5 abbastanza nuova, ma si trovano un pò più vecchie anche a molto meno. Va detto che se ripenso poi al trasporto di cose, o al fatto che è un pò sprecata per viaggiare in città, mi viene male, come già mi veniva quando avevo la Barchetta. E non dimentico le multe che presi andando a 60 all'ora su tre corsie... quindi, la sportività può essere un male.

[prosegue]