La Vostra Ora

Ho Comprato Un Disco Benenato E Natobene

Fortunatamente (e forzosamente) dopo le disastrose, non per loro, elezioni del 4 marzo, già i cinque stelle iniziano a tornare indietro dalla terra dei sogni. Il reddito di cittadinanza, dice Travaglio (su Next quotidiano), probabilmente non ci sarà, perché troppo costoso. Ancora non sono rassicurato, potrebbe esserci un colpo di coda, ma già se lo dice il giornale dei grillini nella persona più nota che scrive sulla carta italiana tra i loro ultrà, probabilmente è davvero così. E' vero che hanno già cambiato il titolo sul Fatto quotidiano, evidentemente si sono accorti che non era il caso di dirlo, ma tant'è.

In ogni caso, nemmeno dovrebbero far conto sui voti del PD per stare al governo, l'opinione degli elettori è manifestata in queste ore su Twitter (ho messo anche io il mio minimo contributo a far salire l'hashtag), non vorrei che a qualcuno (segnatamente il signor Emiliano Michele, ma anche altri) venisse in mente di fare alleanze con i cafonissimi so-tutto-io che da anni infamano politici ed elettori del Partito Democratico. Si devono ritrovare a governare e a prendersi le proprie responsabilità, anzichè potere poi dire "la colpa è del pddì" come fanno in tutte le amministrazioni locali. Come faccio a immaginarmi nello stesso governo di gente come Marione?

Certamente la responsabilità e tutto il resto, ma stare continuamente a prendere badilate di ----a non fa proprio piacere. Ci sono anche gli altri partiti, a cui chiedere aiuto, come non interessava a voi darlo nel 2013, non interessa a me adesso, e in ogni caso i supporter stellati facilmente non si accorgeranno dei vari problemi che il Movimento al governo non riuscirà a risolvere se non ricorrendo alle stesse opzioni degli altri partiti.


Tags: politics